Home > Libri > Estratto da “Il conte Petofy”

Estratto da “Il conte Petofy”

“… Io amo l’inverno, solo che deve essere un vero inverno.

Con le persone e lo stesso: e la stabilità che conta.

Di un inverno capriccioso, un giorno in un modo e un giorno in un altro, non so che farmene; ma un inverno autentico, affidabile, che si installa come se non volesse andar più via, e bello quanto l’estate più bella.

Ma questo voi qui non potete saperlo.

Avete sì qualche tempesta di neve, ma il freddo silenzioso, rigido che getta ponti e resiste e dura , quello vi manca”

Categorie:Libri
  1. Al momento, non c'è nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: