Home > Libri, Poesie > Estratto da “Prometeo liberato” Shelley

Estratto da “Prometeo liberato” Shelley

ATTO SECONDO

 

Scena I

È il mattino.

Appare un’amena valle nel Caucaso Indiano

Asia è sola

 

ASIA

Con li aquiloni sei dal ciel tu scesa!

Come uno spirito, sì, come un pensiero, che su impietrito ciglio inconsuete lacrime addensa, e un desolato cuore, a cui il dolce riposo esser dovrebbe, di più frequenti palpiti ricerca!

Tal sei discesa, e t’han cullata i Nembi.

Ed or ti dèsti, Primavera, o figlia de’ molti Vènti!

D’improvviso vieni, come d’un sogno vine la ricordanza, mesto, perché già fu troppo soave; simile a un Genio, simile a la Gioja che sorge come da la terra e veste di nubi d’oro una deserta vita!

 

La stagione, il giorno, il punto è questo.

Giunger con l’aurora e tu dovresti, o mia dolce Sorella.

O desiata troppo a lungo e troppo a lungo attesa, vieni!

Ah come vermi di morte torpon li attimi senz’ali!

 

La punta d’una bianca stella vibra ancor profonda nel mattin di croco che si dilata oltre i pupurei monti.

Traverso veli di vapor che il vento lacera, bujo la rispecchia il lago.

Dilegua!

Ed ecco che rifulge ancora,  come muor l’onda nel perlato cielo si diviluppan le fiammanti fila de la intessuta nuvola.

È sommersa ora!

E là, su que’ culmini, di neve simile a nube incoronati, il roseo raggio del sole tremola!

Non odo musiche eolie da le verdi come il mar sue penne, ventilabro al lume del vermiglio mattino?

(Giunge Pantea)

Io sento, io vedoli occhi che d’un sorriso ardon languente in lacrime, sì come astri che un poco offuschi umido vel d’argentee brine.

O diletta e bellissima, che l’ombra di quell’anima rechi ond’io respiro, come sei lenta!

Il disco aureo del sole dai flutti emerse, ed era il cuor mio grave già di speranza pria che l’aer-senza-orme sentisse le tardive piume !

 

Categorie:Libri, Poesie
  1. 11/03/2020 alle 2:45 PM

    Per afferarla di più, per sentirla anche ancora più bella, è stata necessaria una seconda lettura 😌

    • 11/03/2020 alle 4:17 PM

      Già 😊
      Merita, ma non è esattamente una lettura semplice e immediata 😅
      Tocca ripassare 🙃

      • 11/03/2020 alle 4:24 PM

        Eh già 👍

  2. 11/03/2020 alle 2:45 PM

    Afferrarla*

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: