Home > Farneticazioni, Immagini , foto e quant'altro.., Libri > Letture di fine autunno

Letture di fine autunno

Black Friday, buono sconto da 5€ ed ero pure senza libri, non ho potuto resistere 😂

I libri

“Lepanto” Barbero

“I Bianchi e i Blu” Dumas

“Viaggio in Italia” Montaigne

“Le confessioni di un italiano” Nievo

“Persuasione” Austen

“Il romanzo della foresta” Radcliffe

“Spartacus” Gibbon

Il sole, come una speranza mai sopita, da lontano tiene in vita

Non scalda il terreno, ma rende l’occhio sereno

Non illumina la terra, ma rischiara l’anima che osserva

  1. 15/01/2021 alle 9:58 PM

    Lo scatto sembra non lasciare nulla al caso, caruccia anche la sveglia controluce 😊
    Rispetto ai libri… il primo autore, Alessandro Barbero, non lo sopporto: è stato anche querelato dal movimento Neoborbonico perché ha svalutato enormemente ciò che subirono i napoletani alle famose Fenestelle. Non a caso, questo storico (che ha trovato la fama partendo da Youtube), è piemontese. Pare che dia diventato famoso perché ricostruire taaanti fatti in maniera diversa da come li conosciamo, a suo modo (e secono le sue ricerche), sarebbero quelle giuste. L’ho anche ascoltato in tv qualche volta, e niente, il suo viso non mi ispira per nulla niente di piacevole. Quindi niente, dopo Roberto Saviano, questo è il secondo verso cui provo disgusto 👀 e io raramente provo sentimenti del genere verso le persone in generale.
    Per quanto riguarda gli altri libri: una volta cercavo un nuovo libro da leggere di Dumas, dato che mi innamorai de “La signora delle camelie” 🌸 ma non so se il tuo fa al caso mio, ho letto che non solo è un libro storico, ma che questa è solo la prima parte 😮 .
    Persuasione ce l’ho in pdf ma non l’ho ancora letto 👀 gli altri autori pure non mi sono nuovi 🙂
    E la poesia è tua? È saggia e speranzosa 🌟

    • 16/01/2021 alle 8:03 AM

      La sveglia è casuale 😅 il resto all’incirca è studiato 😁

      È il primo che leggo di Barbero e non mi ha entusiasmato particolarmente 😅
      Avevo letto qualcosa qua e là che non fosse sempre veritiero nelle ricostruzioni, ma ho voluto provare visto che di questo nello specifico ne parlavano bene…
      Sta cosa della querela non la sapevo però, approfondirò 🙃

      La signora delle camelie è un bel libricino 😊 ma è del figlio (Alexandre) questo è il padre (Alexandre) poi c’era anche il nonno (Alexandre) ma non ha mai scritto 😅
      Se vuoi rimanere in famiglia leggi il conte di Montecristo e La Sanfelice 😊 non è male neanche Cagliostro a cui fa seguito la collana della regina che però non ho letto
      Questo invece non mi dispiace ma, almeno per ora, non è a quel livello, è formato da quattro libri che puoi trovare sciolti o come nelle mia versione tutti e 4 insieme

      Se invece vuoi un libro sulla falsariga della signora… puoi provare con l’educazione sentimentale di Flaubert 🙃

      Persuasione l’ho letto, ma anche questo non mi ha entusiasmato particolarmente

      Sì, è mia 😊 ogni tanto l’ispirazione si ricorda di me 😂
      Thanks 😊

      • 16/01/2021 alle 2:49 PM

        Okay 😀

        Eh, è facile che non sempre gli autori tanto acclamati siano in realtà niente di che… ma leggerlo con i propri occhi è come togliersi il sassolino dalla scarpa: te ne rendi conto per davvero.

        Riguardo a gli Alexandre, potevano avere un nome diverso eh 😮 così mi confondono ahah
        Sai? Iniziai a leggere Il conte di Montecristo, ma non mi appassionò perché lo percepii lentino, quindi abbandonai la lettura… ma in futuro potrei ritornarci, dato che rientra anche in quei romanzi “da non perdere”.

        L’educazione sentimentale di Flaubert, forse me lo consigliasti già 😀 e se lo accosti alla Signora delle camelie, potrebbe piacermi allora!

        Di Persuasione di Austen ho letto infatti recensioni non sempre entusiaste, forse il più bello della Austen resta Orgoglio e pregiudizio.

        Allora ancora complimenti per la tua poesia saggia 🌸 peccato che l’ispirazione si lasci tanto desiderare 🙏

      • 16/01/2021 alle 4:27 PM

        Vero può capitare, e scoprirlo leggendo è sempre la cosa migliore 🙃

        Già 😅 ma forse era tipo una tradizione… sai te
        Come? Rimedia subito 😁 non puoi lasciare un libro così incompleto
        C’è un po’ di introduzione, ma è non e un libro lento o prolisso è molto scorrevole oltreché avvincente 😊

        Può anche essere, non ricordo 🤔 lo accosto come impostazione, poi naturalmente ci son le diversità date dal diverso autore

        Credo di sì, ho letto anche Mansfield Park ma anche lui non mi ha entusiasmato 😅

        Sempre troppo gentile 😊
        E pazienza che ci vuoi far 😅

      • 16/01/2021 alle 4:59 PM

        Tornerò al conte, prima o poi 😄 se mi dici pure che è avvincente…

        Eh, non è detto che piacciano sempre tutti i libri di un determinato autore.

        Più che gentile, lo penso davvero 🙂

      • 16/01/2021 alle 5:14 PM

        Come prima o poi 😅
        Si lo è,😊 anche se non conosco pienamente il tuo metro di giudizio per avvincente quindi un po’ di dubbio rimane 😁

        Vero, mi è successo anche con Henry James tolto ritratto di signora gli altri mi hanno deluso… uff

        😊

      • 16/01/2021 alle 5:19 PM

        Ahah… io intanto ti ringrazio per il suggerimento 😀 e dico prima o poi perché ho anche altri due libri prima, però ci tornerò. Mi capitò con L’isola di Arturo di Elsa Morante: la lasciai sospesa anche per un anno… poi, la ripresi e l’inizio non mi parse così lento come quando cominciai a leggerla la prima volta, dopodichè, lo apprezzai tanto. Poi, è chiaro, per me potrebbe anche non risultare avvincente, però è uno di quei libri di cui leggo spesso cose buone, quindi qualcosa ci dovrà pur essere 👀

        Henry James è un altro che segnai e di cui ancora non lo letto cose… troppi autori in giro! 😛

      • 16/01/2021 alle 5:29 PM

        Capita anche a me; a volte devono fermentare un po’ 😅 magari non è il momento giusto per quella determinata lettura e quindi meglio non forzare 🙃
        Merita tanto, ma i gusti son gusti..

        Io leggendo quasi solo classici faccio quasi fatica a trovarli a volte 😅

      • 16/01/2021 alle 5:45 PM

        Sì 🙌

        Eh, immagino, alla fine poi sono quelli che diffilmente deludono 😉

      • 16/01/2021 alle 5:45 PM

        Difficilmenteee*

      • 16/01/2021 alle 5:53 PM

        si perché in teoria li leggi nel momento migliore possibile 😊

  2. 24/01/2021 alle 11:21 AM

    Ciao, a che punto siamo con la lettura?

    Ti auguro una splendida domenica un abbraccio 🤗

    • 24/01/2021 alle 12:32 PM

      Ciao 😊
      Un po’ a rilento, d’inverno leggo meno..
      Ho finito Lepanto, Bianchi e Blu, Persuasione e il romanzo della foresta
      Tutto bene?🙃
      Thanks, buona domenica 😊

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: